AVANTI AZZURRI!

E’ arrivato il momento che tutti aspettavamo, è arrivato il momento di dimostrare chi siamo. Quando fu sorteggiato il girone per le qualificazioni ai mondiali in Russia, dopo aver pescato il colosso spagnolo tutti conoscevamo le difficoltà che avremmo avuto e tutti eravamo consapevoli che saremmo dovuti passare per i playoff per guadagnare e staccare il pass che porta fino a Mosca.

E ora ci aspetta la Svezia, probabilmente il peggior avversario che potessimo affrontare; gli svedesi dopo l’addio dalla nazionale di Zlatan Ibrahimovic hanno cambiato il modo di approcciare alla gara, oltre il loro stile di gioco. Prima tutto era incentrato su Ibrahimovic perché aveva le qualità ed il carisma per trascinare da solo la nazionale svedese alla vittoria.

La Svezia ora gioca da squadra, con grinta, fisicità e con tanti giovani che hanno portato equilibri e soprattutto risultati alla nazionale guidata da Jan Andersson. Spiccano le figure di Emil Forsberg, talento del Lipsia e Marcus Berg, intramontabile attaccante della nazionale, che ora gioca nell’Al-Ain, ma che durante le qualificazioni ha segnato la bellezza di otto goal.

Un altro punto di forza degli svedesi è la difesa; durante le qualificazioni è stata una delle nazionali meno battute e più solide; sono molte le figure note all’Italia nella retroguardia di Andersson, tra cui Krafth ed Helander del Bologna. Sicuramente il difensore con più talento è Victor Lindelof del Manchester United, anche se non è entrato nelle grazie dei tifosi dei Red Devil e per questo ribattezzato “Lindeflop”.

Stasera è una gara che gli azzurri non possono assolutamente sbagliare, sarebbe un disastro sportivo enorme per noi italiani vedere la nazionale fuori dai mondiali. Sicuramente le scelte di Ventura in questo biennio sono state molto discutibili, ma ora è il momento di stare uniti per prenderci ciò che storicamente ci è sempre appartenuto. Oggi alla Friends Arena, tra tre giorni a San Siro, bisogna lottare su ogni pallone e bisogna dimostrare ancora una volta che nei momenti difficili noi italiani sappiamo sempre reagire. TINGIAMO IL MONDIALE DI AZZURRO!

 

Vincenzo Pane

vincenzopane998@gmail.com

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...